Abbazia Fossanova

Reportage sulla famosa abbazia (prov. Latina). L'edificio fu ultimato in stile cistercense/borgognone nel 1208 ed in occasione dell'inaugurazione intervenne papa Innocenzo III. L'impianto costruttutivo non molto lontano da quello della famosa abbazia di Fontenay in Borgogna (F) ed quindi possibile che, oltre a maestranze locali, vi abbiano lavorato dei francesi. La struttura comunque quasi del tutto in travertino locale.


Fossanova (Lt)- veduta della storica abbazia  foto Iride G. 2006  





veduta - foto Iride G. 2006

Nella foresteria visitabile anche la stanza dove visse e poi mor ( nel 1274)  S.Tommaso d'Aquino che era anche originario di una cittadina ciociara non molto distante. Il sepolcro del Santo quindi ubicato nell'abbazia.

La sala capitolare molto interessante. Una delle meraviglie artistiche dell'abbazia comunque il chiostro. In un'ala dell'abbazia visibile la sezione medievale dei musei di Priverno.


abbazia Fossanova, chiostro -foto Iride G. 2006

L'abbazia poco distante dal comune di Priverno; nella zona si possono consumare ottime mozzarelle ed altri latticini. Sono infatti frequenti gli allevamenti di "bufale".


particolare chiostro -foto Iride G. 2006

 

il chiostro, come sopra accennato, ha elevati livelli artistici e vi hanno lavorato raffinati artigiani del medioevo


Fossanova, alcuni capitelli-foto Iride G. 2006

 

 


particolare -foto Iride G. 2006

 


Fossanova, interno della chiesa- -foto Iride G. 2006


particolare del convento -foto Iride G. 2006

 

 Fossanova/Priverno: approfondimento

 



Lazio directory

 

 

 

HOME